martedì 13 settembre 2016

“Segui la tua visione”

“Ognuno di noi deve avere una propria visione, una visione che diventi la sua compagna di vita.
La visione è una sfida a noi stessi: la sfida a ritrovare il nostro destino.
La visione ci spinge a guardarci negli occhi, a lasciare tutto e a seguirci, a ritornare e ritrovare la via autentica, la vita che ha veramente significato per noi.
Spesso siamo costretti a seguire le visioni degli altri, a vivere la nostra vita per realizzare i sogni di altri, di un sistema che è diventato sempre più materiale e materialista, e che ha smarrito i veri valori della vita.
Sta in noi ritrovarli, quei valori. Ci illudiamo infatti che quella visione che siamo obbligati a seguire – per bisogno o solo abitudine o assuefazione ”


“– sia la nostra visione, in realtà continuiamo a vivere prigionieri di un miraggio, che distorce la realtà facendoci apparire come oro il nulla.
Dobbiamo allora fermarci, fermarci un istante, e riguardare il percorso che abbiamo seguito fin qui, lo stile di vite che ci ha caratterizzato fino a questo momento, e domandarci se stiamo seguendo la nostra visione.
La visione realizza l’unità con tutte le cose, apre alla consapevolezza del nostro ruolo nella natura, realizza il nostro destino.
La visione è una vera rinascita: abbandoniamo i nostri pregiudizi, le nostre certezze, le nostre intuizioni comuni, che ci spingono soltanto al nostro utile immediato e spicciolo; è rinascita del nostro destino, del nostro desiderio profondo, psichico, di essere parte della natura, di vivere nella natura finalmente figli della sua vita meravigliosa.
La visione ci spinge al di là dei nostri desideri e delle nostre paure. La visione è una voce che è già al di là delle parole, che ci consiglia e ci guida.”

“Per ricercare la visione, nella solitudine della nostra presenza, nell’assenza di ogni rumore esterno, di ogni condizionamento ch ci impedisce di pensare lucidamente, e vividamente vedere le cose nella loro limpidezza, bisogna liberarsi in silenzio di ogni paura e di ogni urgenza, solo così si aprirà la visione del nostro destino.
Ricerchiamo la nostra visione. Isoliamoci, anche solo per qualche tempo, per qualche ora, dal resto del mondo ordinario, e chiediamoci: Che cosa voglio veramente?, chiediamoci: Che cosa sono veramente?
Teniamo fede a quella visione che sorge, perché essa è il vero senso della nostra vita.
Combattiamo per essa.
Tutto il resto non conta. Con la visione si costruisce la nostra strada per ricercare un mondo migliore, per dare una svolta alla nostra vita in senso positivo.
Per creare una vita felice.
Credenze fortificanti

1. Ricerco e trovo la mia visione.”

Passi di: Steven Bailey. “Aloha. Tutto dipende da te!”. iBooks.



eBook - Aloha. Tutto Dipende da Te!
Spirito Hawaiano, Saggezza Umana, Evoluzione Planetaria
€ 3
La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento