sabato 24 giugno 2017

LE 7 REGOLE DI UNA PERSONA FORTE

1. NON FUGGITE DALLA PAURA
Analizzate la paura accettandola solamente nel senso fisico. La paura che non riusciamo a guardare in faccia, è capace di ucciderci.
Osservate le vostre paure e consideratele come se fossero un film che avete visto al cinema. Ciò che vedete allo schermo non esiste veramente. La paura verrà e se ne andrà come le immagini di un film, se solo smettiamo di trattenerla.


2. NO ALLA VITA NEL PASSATO
Non è mai tardi cominciare tutto daccapo. Ma per cominciare a cambiare, prima bisogna lasciare andare il passato. Abbandonate il peso delle perdite e degli insuccessi. Tutto ciò è già andato via. Viviate al presente, e lasciate che tutto ciò che è negativo appartenga al passato.

3. NON PERDETE LE FORZE PER l'AUTOCOMMISERAZIONE
L’autocommiserazione ci fa girare in cerchio, facendoci ritornare gli stessi pensieri amari. Un rancore conservato per anni è capace di provocare i tumori. E’ stupido punire se stessi adesso se qualcuno ci aveva fatto del male in passato.

4. LASCIATE ANDARE IL PASSATO ATTRAVERSO IL PERDONO
Perdonare significa dire ADDIO. Addio ai sentimenti dell’amarezza, al dolore. Addio a tutta la situazione in generale. Se non avete perdonato qualcuno, di fatto, aprite ad un’attività distruttiva rivolta contro voi stessi.

5. NON FISSATEVI SUI CATTIVI PENSIERI
Pensate e parlate di ciò che va bene nella vostra vita.
Pianificate più cose da fare ogni giorno; lasciatevi un pò tempo per andare al cinema o per leggere un libro. Frequentate i compleanni, mostre, altri avvenimenti. Non dovete divertirvi per forza: basta esserci.

6. AIUTATE GLI ALTRI PER SENTIRSI MEGLIO!

7. NONOSTANTE TUTTO, ALZATE LA TESTA E COMPORTATEVI DA UNA PERSONA CHE STA BENE.
Se siete armati di volontà e avete la voglia di superare i vostri guai, la fortuna non tarderà.
Advanced Mind Institute
La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento