martedì 23 luglio 2024

Tafti la Sacerdotessa 2

Per migliorare la qualità della vostra vita, dovete permettervi di farlo. Entrate in uno stato in cui meritate incondizionatamente tutto il meglio. Come fare?

Dovete elogiarvi più spesso, con o senza motivo.

Da piccoli (e anche ora), probabilmente siete stati più rimproverati che elogiati, e vi è anche stato insegnato che non dovreste - vantarvi o mettervi in mostra. Non vi hanno insegnato ad apprezzare voi stessi.

Gli individui che hanno un'alta autostima sono dannosi per la società. Tuttavia, aumentare l'autostima è altrettanto importante quanto sviluppare la propria posizione di Arbitro.

Voi sapete che il vostro manichino può essere cambiato. Potete migliorarvi, e ciò succede quando impostate non soltanto la realtà, ma anche voi stessi come perfezione fatta a persona. Quando constatate i vostri successi e li fissate con i marker-pensiero, entrate ancora di più in una condizione in cui siete degni e meritate il meglio.

Eseguite diverse ripetizioni, catturate avidamente le prove dei vostri successi e tutto vi riuscirà.

Ma esiste una pratica ancora più semplice: elogiare se stessi. Non a caso si dice: se non ti elogi tu, non lo farà nessuno. Io me lo ricordo di continuo: come potrei elogiarmi e non dimenticarmi di farlo? Fatelo anche voi, iniziate da subito.

Ditemi un po', per cosa potete elogiare voi stessi?

Per cambiare la pellicola del film devi svegliarti e prendere vita in essa. Tafti ti dirà come fare!

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__tafti-la-sacerdotessa-2-libro.php?pn=2812

 

 

 

 

 

Non solo Transurfing- canale youtube

meditazioni - tecniche guidate - ipnosi

venerdì 12 luglio 2024

GUARIRE E CURARSI CON LA NEURACUSTICA

Non mi fido della medicina ufficiale perche' so che non si basa sulla verita' delle origini della malattia, se le basi sono sbagliate come potra' mai guarirti, 
inoltre il fine dalla medicina ufficiale è ormai evidente a tutti è solamente fare business, ma in maniera malefica, vogliono distruggere il tuo sistema immunitario per indebolirti di modo che ti ammalerai sempre piu' facilmente, ma ormai questo dopo  la vaccinazione anticovid è sotto gli occhi di tutti.
IvanoV

ebbene ora abbiamo la possibilita' di curarci veramente senza effetti collaterali e senza dipendere da continue spese per medicine e cure fallaci,
Con il sistema della neuracustica di basterà mettere le cuffie e ascoltare il programma scelto per la tua problematica. dal sito bisogna prima registrarsi poi potrai effettuare i tuoi acquisti e fare il tuo download e avrai sempre a disposizione a vita, la possibilita di riscaricare cio' che hai acquistato.
Qui sotto alcuni programmi consigliati per la salute (IvanoV)



Risonanza cellulare
Il programma è stato testato a fondo su un gruppo di volontari, che hanno notato una guarigione più rapida delle ferite, un miglioramento delle condizioni generali, del sonno, della pelle, delle prestazioni sessuali, ma anche del benessere generale. Coloro che hanno avuto disturbi si sono ripresi molto più velocemente rispetto al gruppo di controllo.



Gammaterapia
Questo programma è destinato per il trattamento di alcune malattie degenerative del cervello, come il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson, la depressione cronica, i disturbi neurologici di origine poco chiara ed altre malattie del sistema nervoso.
Il programma è consigliato alle persone over 45 anni, per la profilassi delle malattie neurodegenerative.

L’agopuntura neuroacustica
Il programma “L’agopuntura neuroacustica” apre un nuovo capitolo nella tradizionale agopuntura, perché i centri energetici sono stimolati non con gli aghi, bensì con le particolari frequenze. Il programma agisce anche sulla rete dei piccoli meridiani, stimola e migliora gli scambi energetico-informazionali in tutto l’organismo.


La normalizzazione del sistema immunitario
Il programma usa la combinazione delle frequenze beta-alfa-theta nella sequenza diretta e alla rovescia, utilizzando la banda delle frequenze responsabile per la normalizzazione del sistema immunitario. Questa combinazione delle frequenze elimina un eccessivo stress dal sistema immunitario e normalizza la sua funzionalità. L'unicità del programma sta nella sua uguale efficacia sia per coloro che hanno il sistema immunitario debole, sia per coloro che ce l'hanno troppo forte, e di conseguenza, mostrano dei disturbi autoimmuni, delle allergie ed altre malattie.



Antipatogeno
Le prove dell'azione comune delle due frequenze si mostrarono stupefacenti: questa copia era capace di uccidere non solo i germi “normali” come la candida, ma persino le cellule tumorali.
Questo sembra fantascienza, ma esistono già delle ricerche documentate: la combinazione della frequenza portante e della sua 11° armonica deprime gli organismi patogeni.
Abbiamo deciso di creare un programma basato sulle ricerche del dr. Holand, adoperando la frequenza portante 48 Hz + la sua undicesima armonica, 528 Hz. La loro sovrapposizione agisce in maniera letale sulle cellule patogene. link

Risonatore cristallino
«Risonatore cristallino» è un innovativo programma sviluppato dall'Advanced Mind Institute. Alla sua base c'è la frequenza di risonanza del cristallo di rocca 2675 Hz. Per ottenere l'effetto del dr. Holand, a questa frequenza è stata aggiunta la sua undicesima armonica (243.45 Hz). Nel corso delle sue ricerche il dr. Holand aveva scoperto l'effetto dell'unione di queste due frequenze sulle cellule patologiche: insieme combattono qualsiasi agente patogeno, cellule cancerogene comprese, e senza danneggiare in alcun modo la salute dell'organismo.



La longevita'

La perdita della variabilità è accompagnata dall’avvento di una rosa delle malattie: l’ipertensione, l’insufficienza cardiaca, le conseguenze del diabete, il cancro ecc. La perdita della normale variabilità (il cuore quasi non reagisce alle emozioni) significa che la morte bussa alla porta.
Gli scienziati italiani avevano scelto 10 persone con la diminuita variabilità del ritmo cardiaco. Ciò significava il crescente rischio delle malattie cardio-circolatorie e le aspettative di vita non più alte. Nel corso dell’esperimento queste persone furono sottoposte all’azione neuroacustica dei ritmi alfa (8-10 Hz). La variabilità del ritmo si misurava sia prima della seduta sia subito dopo.
I risultati erano sorprendenti: già 20 minuti dopo la stimolazione la variabilità del ritmo crebbe del 12-43%, in media del 34%. link



Il ritmo sensomotorio

Il ritmo senso motorio (μ-ritmo, o rolandico) rappresenta un’onda moderatamente veloce che si registra nelle aree senso motorie della corteccia cerebrale. Fu scoperto nel 1952 e diventò oggetto di molteplici studi. Dalle ricerche neuroacustiche fu provata la sua azione positiva sulla salute umana: migliora il collegamento tra il corpo e la coscienza, migliora la resistenza all’azione delle sostanze tossiche, blocca gli attacchi epilettici. Il ritmo senso motorio agisce positivamente sulle persone autistiche, sugli epilettici, cura la sindrome della scarsa attenzione. La sua presenza negli sportivi allenati è molto più forte rispetto a coloro che non praticano lo sport.



L'analgesico neuro-acustico
Il programma «L'analgesico neuro-acustico» è stato scritto in base alle ricerche condotte dagli scienziati neuro-acustici Mike Twitty, David Sievers e il dr. Fred Boersma che provarono la capacità dei ritmi ultrabassi di eliminare i dolori cronici.

Il dolore cronico è spesso un sintomo di fibromialgia, una malattia che coinvolge il 4% della popolazione. La medicina ufficiale cura i dolori cronici soltanto con gli analgesici.

__________________________________________________________________
vi sono poi tanti altri programmi per altre problematiche, vi invito a visitare il sito e a registrarvi avrete cosi accesso anche ai programmi gratuiti e ai programmi on line

ADVANCED MIND INSTITUTE
 

 

 

 

 

Non solo Transurfing- canale youtube

meditazioni - tecniche guidate - ipnosi

giovedì 11 luglio 2024

LONGEVITA'



Alla base del programma «La longevità» c’è una scoperta fatta dai neurofisiologi italiani, dell’università di Bari: Francesco Casciaro, Vincenza Laterza, Sergio Conte, Maria Pieralice, Antonio Federici, Orlando Todarello, Franco Orsucci, Elio Conte. I risultati della loro ricerca sono stati pubblicati nella rivista “World Journal of Neuroscience” a novembre 2013.
Questa scoperta ha un valore eccezionale.
Gli scienziati provarono che la stimolazione del cervello con i ritmi alfa è in grado di aumentare la variabilità del ritmo cardiaco. Questo termine significa la capacità del sistema cardio-circolatorio umano di adattarsi alle condizioni esterne che cambiamo. Più alta è la variabilità, più si è sani, e più alte sono le aspettative di vita. Questo è un fatto scientifico, più volte confermato dai ricercatori, sia russi che stranieri.

La perdita della variabilità è accompagnata dall’avvento di una rosa delle malattie: l’ipertensione, l’insufficienza cardiaca, le conseguenze del diabete, il cancro ecc. La perdita della normale variabilità (il cuore quasi non reagisce alle emozioni) significa che la morte bussa alla porta.
Gli scienziati italiani avevano scelto 10 persone con la diminuita variabilità del ritmo cardiaco. Ciò significava il crescente rischio delle malattie cardio-circolatorie e le aspettative di vita non più alte. Nel corso dell’esperimento queste persone furono sottoposte all’azione neuroacustica dei ritmi alfa (8-10 Hz). La variabilità del ritmo si misurava sia prima della seduta sia subito dopo.
I risultati erano sorprendenti: già 20 minuti dopo la stimolazione la variabilità del ritmo crebbe del 12-43%, in media del 34%. Questo risultato è incredibile, perché non è possibile aumentare la variabilità del ritmo cardiaco tramite le cure medicamentose. Invece, tramite il suono lo si ottenne senza difficoltà alcuna......

In questo modo fu scoperta la causa della maggiore (in media di 5-8 anni) durata della vita delle persone che si dedicano alle pratiche spirituali e meditative rispetto a coloro che non le seguono.

In base a questi studi è stato sviluppato il programma «La longevità». Anche qui è stata usata la tecnologia neuroacustica della tripla modulazione del suono “3M”, messa a punto all’Istituto. La colonna sonora è sottoposta a tre tipi di modulazione: dell’ampiezza, del volume del suono, più la modulazione spazio - acustica.
A differenza della vetusta tecnologia dei battiti binaurali, questa tecnologia permette di rendere il programma più morbido e più efficace.
L’orecchio umano non è in grado di sentire una modulazione talmente sottile, ma il cervello sì. E reagisce meglio che alle tecnologie più tradizionali.
Il programma comprende tre parti: l’introduzione (8 minuti), la stimolazione attiva con il ritmo 9,5 Hz (20 min) e la fase dell’uscita dallo stato meditativo (2 min).
In questa maniera una persona entra nello stato di calma e di rilassamento, poi riceve la stimolazione con la frequenza 9,5 Hz, e alla fine ritorna allo stato di veglia. Lo scopo principale del programma è quello di compensare la diminuzione della variabilità del ritmo cardiaco legato all’invecchiamento.
Il programma sarà particolarmente utile a coloro che hanno superato i 40 anni di età. Dopo questa età la variabilità del ritmo cardiaco inizia a scendete inesorabilmente.
Il programma aiuterà ad allungare gli anni di una vita attiva. Noi siamo i primi sviluppatori di un programma sonoro che è basato sulla scoperta degli scienziati italiani e speriamo che questo programma possa aiutare molte persone rendendo la loro vita più sana e piena.

https://it.advanced-mind-institute.org/store/cure-e-salute/la-longevita/?affiliate=TRKCASWQK8H




Non solo Transurfing- canale youtube

meditazioni - tecniche guidate - ipnosi

martedì 9 luglio 2024

LA FORMULA

La formula “se vuoi fortemente qualcosa la otterrai sicuramente” funzionerà esattamente al contrario, nel caso in cui si voglia terribilmente, paurosamente qualcosa e s’intraprendano spasmodici tentativi di ottenere l’oggetto desiderato. La paura qui sorge perché non si crede fermamente che il desiderio si realizzi. Provate a confrontare queste due posizioni. La prima: “Voglio fermamente ottenere l’oggetto del mio desiderio. Per me è una questione di vita o di morte. A qualsiasi costo dovrò ottenerlo. Ci investirò tutte le mie forze”. La seconda: “Bene, ho deciso che otterrò l’oggetto del mio desiderio. Io, infatti, voglio così. E allora dove sta il problema? Avrò quello che voglio e punto”. Non è difficile capire quale delle due posizioni risulterà vincente.
 

VZ

 


 

Non solo Transurfing- canale youtube

meditazioni - tecniche guidate - ipnosi




Alla base del programma neuroacustico “Gammaterapia” ci sono delle ricerche condotte dagli scienziati del MIT (USA) che studiarono l’azione della frequenza 40 Hz sui neuroni cerebrali. Si chiarì che i ritmi con la frequenza 40 Hz (gamma) influenzano moltissimo i nostri neuroni. Fu notato il miglioramento della risposta immunitaria: dopo la stimolazione con il ritmo 40Hz il sistema immunitario iniziò a “pulire” più attivamente i cosiddetti “proteine vaganti” che causano il morbo di Alzheimer. Fu anche notato che questa frequenza prolunga la vita dei neuroni e allarga i vasi sanguigni cerebrali, aumentando l’attività elettrica del cervello. Quindi, questa frequenza è benefica per la cura dell’Alzheimer ed di altre malattie neurodegenerative. Gli studi continuano, e probabilmente, tra 10 anni il morbo di Alzheimer sarà curato con il suono.
Ma noi abbiamo deciso di non aspettare tanto tempo, di non aspettare quando questa cura sarà disponibile in ogni ospedale, e abbiamo scritto il programma “Gammaterapia”.
Questo programma è destinato per il trattamento di alcune malattie degenerative del cervello, come il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson, la depressione cronica, i disturbi neurologici di origine poco chiara ed altre malattie del sistema nervoso.

giovedì 4 luglio 2024

AURA PROTETTIVA

“Fai una cosa. Ogni notte, prima di andare a dormire, siediti sul letto e immagina un’aura intorno al tuo corpo, a venti centimetri dal corpo, con la sua stessa forma, che ti circonda, e che ti protegge. Diventerà una difesa. Fallo solo per quattro o cinque minuti, e poi, continuando a sentirla, vai a dormire. Addormentati, immaginandola come una coperta che ti protegge, in modo che nessuna tensione possa entrare dall’esterno, nessun pensiero possa entrare dall’esterno, nessuna vibrazione esterna possa penetrarti.


E sentendo quest’aura, addormentati. Dev’essere l’ultima cosa che fai nella giornata. Poi vai a dormire, in modo che la sensazione continui nel tuo inconscio. Questo è tutto. L’intero meccanismo consiste nel cominciare a immaginare consciamente, e poi addormentarsi. Poco a poco, mentre stai per addormentarti, l’immagine permane. Tu ti addormenti, ma l’immagine entra nell’inconscio. E si trasforma in una straordinaria e fortissima energia.


Il problema viene dall’esterno. Non hai un’aura protettiva. Succede a molti, perché non sappiamo come proteggerci dagli altri. Gli altri non sono solo in un certo posto – diffondono il loro essere continuamente in sottili vibrazioni. Quando qualcuno teso ti passa vicino, lancia frecce di tensione tutt’intorno a sé – ma non le dirige contro di te in modo particolare, sta solo buttando fuori. E ne è inconsapevole, non lo fa apposta. Deve buttare fuori la tensione perché è troppo carico. Diventerebbe pazzo se non lo facesse. Non ha deciso di farlo. Sta traboccando. È troppa, e lui non riesce a contenerla, così continua a traboccare.


Quando qualcuno ti passa vicino ti butta addosso qualcosa. E la meditazione ti rende ricettivo, molto ricettivo. Così, quando sei solo, va bene. Quando sei circondato da persone che meditano, va molto bene.
Quando invece ti trovi nel mondo, in mezzo alla folla, e le persone non meditano, ma sono tese, ansiose e hanno migliaia di preoccupazioni in testa, allora tu cominci a sentirle. E sei molto vulnerabile.
La meditazione ti rende molto aperto, e qualunque cosa può penetrarti.
Se si medita bisogna crearsi un’aura protettiva. Talvolta accade automaticamente, talvolta no. A te non sta succedendo automaticamente, così devi lavorarci. Entro tre mesi ci riuscirai. In poco tempo, dalle tre settimane ai tre mesi, comincerai a sentirti molto forte. Dunque addormentati immaginando l’aura.


La mattina il primo pensiero deve essere ancora questo. Nel momento in cui ti rendi conto di non dormire più, non aprire gli occhi. Ma senti l’aura sopra il tuo corpo, che ti protegge. Fallo ancora per quattro o cinque minuti, poi alzati.Mentre ti fai il bagno o prendi il tè continua a ricordarla. Poi, durante la giornata, quando hai un po’ di tempo – in macchina, in treno, o in ufficio quando non hai nulla da fare – rilassati ancora in quest’immagine. Per un momento sentila ancora. Entro tre mesi comincerai a sentirla quasi come una cosa solida. Cerca di crearti un’aura protettiva... ovunque vai ti arriveranno delle cose, ma poi torneranno indietro, non ti toccheranno.”


TRATTO DA: Osho, Dance your way to god



Il programma "La correzione dell’aura" usa una banda particolare di frequenze con le quali sarete in grado di avvertire il vostro guscio energetico. Basta mettere in testa le cuffie e dopo alcuni minuti avvertirete gli eventuali problemi e li correggerete.
Questo potrebbe sembrare fantascienza, ma praticamente tutti i volontari che hanno testato il programma hanno notato il netto miglioramento del loro stato. Abbiamo testato il programma su una decina di volontari e ora siamo convinti delle realtà dei cambiamenti avvenuti.

Il programma include alcuni strati acustici, ognuno dei quali contiene una certa registrazione energetica. Tutti gli strati (ce ne sono più di 10), messi insieme, formano un modello vibro - acustico che agisce sull’aura umana. In questo modo, avrete uno strumento neuro acustico che funziona, con il quale potrete non solo sentire l’aura ma anche correggere i suoi eventuali danni.


Link LA CORREZIONE DELL'AURA
 

 

 

 

 

Non solo Transurfing- canale youtube

meditazioni - tecniche guidate - ipnosi

Post in evidenza

PREGHIERA DELLA PROSPERITÀ

(Da pronunciare comunque vada, ogni giorno, con forte determinazione, attivando sentimenti interiori di gioia, gratitudine anticipata e fe...