domenica 17 giugno 2018

IL VOSTRO FUTURO LO STATE CREANDO ADESSO







Cambia Vita in 7 Giorni + CD Audio
Edizione aggiornata con CD-Audio di programmazione mentale
Voto medio su 24 recensioni: Da non perdere




La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

LA FORZA DI UNA PROSPETTIVA POSITIVA







Cambia Vita in 7 Giorni + CD Audio
Edizione aggiornata con CD-Audio di programmazione mentale
Voto medio su 24 recensioni: Da non perdere




La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

COME POTENZIARE O DEPOTENZIARE IMMAGINI MENTALI






















La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

venerdì 15 giugno 2018

SPIRALE ipnotica





Garda il centro della spirale mentre ripeti le tue affermazione 

La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

giovedì 14 giugno 2018

OGNUNO CREA LA SUA VITA

Per cambiare è importante essere pronti ad assumere la responsabilità di tutto ciò che state facendo nella vita, che sia la gioia o la rabbia, il bene o il male, il paradiso o l'infermo. Quando capisci di essere tu la causa di ciò che ti accade, quando questa responsabilità sarà accettata, i tuoi pensieri inizieranno a cambiare. Siate aperti alle nuove possibilità!

"...Un uomo camminava, camminava ...e ad un tratto si trovò nel paradiso. Era un paradiso all'indiana, con un albero dei desideri. Basta sedersi sotto l'albero e pensare ad un desiderio: sarà subito realizzato. L'uomo era stanco, si addormentò sotto l'albero, e al risveglio si sentì affamato, e pensò:
- Ho fame. Vorrei mangiare qualcosa.
E sbucò - dal nulla - un bel piatto di cibo. L'uomo iniziò a mangiare, senza pensare a nulla. Dopo aver riempito la pancia, gli venne un altro pensiero:
- Berrei qualcosa...
Ed arrivò un buon vino.

Sdraiato sotto l'albero, bevendo il vino, l'uomo rifletteva:
- Ma cosa sta succedendo? Forse sto dormendo? Oppure c'è qualche fantasma che si burla di me?

E allora arrivarono dei fantasmi. Erano orribili e feroci, così come lui se li immaginava.
Prese a tremare e pensò:
- Ora mi ammazzeranno.

E lo ammazzarono...".

La tua mente è il tuo albero dei desideri. Tutto ciò che pensi prima o dopo si realizza. A volte passa talmente tanto tempo che riesci a dimenticare di averlo voluto, e non sai trovare l'inizio. I tuoi pensieri creano te stesso e la tua vita, il tuo paradiso e il tuo inferno.
Ognuno tesse il mondo magico intorno a se e poi casca nella sua rete.
Nessuno ti tormenta come lo stai facendo tu stesso. Dopo che l'avrai capito, le cose iniziano a cambiare.
E poi sorgono le nuove possibilità: se sei già pronto, puoi smettere di creare i mondi. Non c'è bisogno di creare l'inferno o il paradiso, non c'è bisogno di ...creare.
Il creatore può rilassarsi e scomparire.
E la scomparsa della mente è la preghiera.

(pritchi.ru)
La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

LAVORO E GIOCO

"La sola differenza tra lavoro e gioco è la considerazione. Se considerate di stare lavorando, state lavorando. Se considerate di star giocando, state giocando.


Se tutti quanti attorno a voi considerano che ciò che state facendo è lavoro, alla fine anche voi vi farete l'idea che sia lavoro, perché quella è la cosa su cui c'è accordo. Se tutti quelli intorno a voi decidono che 'la gente dovrebbe lavorare, le persone oneste lavorano' e voi state solo giocando, allora voi alla fine dimostrerete loro, con un sacco di rughe sulla fronte, che quanto state facendo, in realtà, è lavoro. ...

Perciò, potreste dire che qualcosa è un gioco o che qualcosa è un'impresa ardua, orribile e seria. Potreste dire che questo è un gioco o che questa è la vita, con ciò intendereste che la vita è seria e che un gioco è solo divertimento.

Se doveste definire, comunque, la vita come un'attività seria, dovreste allora... allora dovreste dire che la vita non è un gioco, che la vita è lavoro, che è ardua e seria, e che c'è qualcosa che non va in essa. Beh, vi dirò che cosa non va in essa. Non è più un gioco, è vita. Avete preso questo gioco chiamato 'gioco' e gli avete cambiato il nome in 'vita'. E la vita deve essere seria. Questo è il trucco che è successo e nient'altro. Ce l'avete ancora, un gioco."

L. Ron Hubbard

Conferenza "Giochi" del 12 gennaio 1955.

© 2018 NEW ERA Publications International ApS. Tutti i diritti riservati. Un grato riconoscimento viene dato alla L. Ron Hubbard Library per aver permesso la riproduzione di citazioni tratte dalle opere di L. Ron Hubbard tutelate da diritti d'autore.


La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

mercoledì 6 giugno 2018

Il tuo miglior investimento è la tua abilità ...

“Ogni tanto, sai, sento un padre dire a suo figlio: 'Bene, ho lavorato come uno schiavo e così via e son riuscito a mandarti a scuola. Ti ho comprato bei vestiti e ti ho messo sulla buona strada. Ed eccomi qui, vecchio e grigio.'


"Sai, l'unica risposta è: 'Perché diavolo non hai fatto più soldi?' Temo che questo non sia molto ... da figlio, ma davvero, è la verità! Papà stava facendo un gioco per non creare, in qualche modo.

"Ora, se pensi che il denaro sia la fine dello sforzo, stai facendo anche qui un grosso sbaglio, perché in realtà è solo una rappresentazione della tua creatività, è tutto ciò che è. La rappresenta in qualche modo, semplicemente. E se la tua creatività è buona, non devi preoccuparti di risparmiare denaro. Il tuo miglior investimento è la tua abilità e la tua capacità di rimettere insieme le cose, la tua capacità di stare su due piedi e vivere - questo è il tuo miglior investimento al mondo."

L. Ron Hubbard

“Every once in a while I hear some father say to his son, you know, ‘Well, I worked and slaved and so forth and finally sent you through school. Bought you nice clothes and set you on your way. And here I am, old and gray.’

“You know, the only answer to that is, ‘Why the hell didn't you make more money?’ I'm afraid that's not very... son-like. But really, it's the truth! Papa was making a game out of not creating, in some fashion.

“Now, if you think the money is the end of the effort, you're making a bad mistake there too, because it actually is merely a representation of your creativeness, that's all it is. It merely represents it in some fashion. And if your creativeness is good, you don't have to worry about saving any money. Your best investment is your own skill and your ability to put things back together again, your ability to stand on two feet and live—that's your best investment in the world.”

L. Ron Hubbard

Excerpted from the lecture Use of Games Theory in Processing delivered on 10 February 1956. This can be found in the Games Theory lectures.

© 2018 NEW ERA Publications International ApS. Tutti i diritti riservati. Un grato riconoscimento viene dato alla L. Ron Hubbard Library per aver permesso la riproduzione di citazioni tratte dalle opere di L. Ron Hubbard tutelate da diritti d'autore.

La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it