domenica 15 febbraio 2015

Il Programma “I Soldi sono la radice di tutti i mali”

Questo è un tema molto caldo... perché andiamo a toccare corde che hanno a
che fare con gli insegnamenti religiosi che sono impressi come un marchio a
fuoco nel nostro DNA.
Ebbene si, purtroppo, anche se non vai in chiesa da 20 anni, non sei immune
da certi programmi religiosi. Ormai le persone che vanno in chiesa sono
sempre di meno, ma i blocchi energetici su soldi, sesso e potere che ci
hanno impresso nel corso dei secoli, rimangono finch. non ce li
lavoriamo dentro.
Nella Conferenza Metatron, la prima storica conferenza di Ricchezza Vera
(2009), parlai diffusamente dei voti di povert. e di come scioglierli con il
Mantra di Metatron.
E in questi 2 articoli parlai abbondantemente di questo specifico programma
per cui inconsciamente riteniamo meritevole dei nostri soldi un cellulare, ma
non la nostra crescita spirituale:

La causa principale per cui non si attraggono soldi
Il Denaro è la radice di tutti i mali?
In sostanza, dobbiamo domandarci: . giusto pagare per qualcosa di
spirituale? Non esiste una risposta corretta e una sbagliata.
Esistono delle credenze... e delle conseguenze alle credenze che scegliamo di
avere.
Se riteniamo che non sia giusto pagare per qualcosa di spirituale, significa
soltanto una cosa: non riteniamo “indispensabile” spendere soldi per
crescere spiritualmente. Ci nasconderemo dietro un giudizio negativo nei
confronti di chi “vende beatitudine”, ma la verit. . che non sentiamo una
pulsione troppo forte verso la nostra crescita spirituale: non le diamo
troppa importanza (per approfondire questo punto, guarda questo video di
Osho).

Magari ci indebitiamo per acquistare un cellulare, facciamo sacrifici per
comprare un vestito costoso, ci roviniamo con un mutuo per acquistare una
casa... ma ci indigniamo di fronte alla richiesta di soldi in cambio di
consapevolezza.
La domanda che ti faccio è questa: se tu fossi assetato in un deserto,

pagheresti con tutto quello che hai per una bottiglia d'acqua?
Sicuramente si.
Allora ti dico che quando comprenderai il vero valore della tua crescita
spirituale, allora la metterai al primo posto nell'ordine delle tue priorità.
Perché . sempre una questione di priorit..
Con questo non voglio dire che devi per forza investire nella tua crescita. Non è
un dovere. Però l'anima pretende di evolvere ed esistono soltanto 2 strade
per evolvere: soffrendo o lavorando su se stessi.
Le persone che investono su se stesse, sono quelle che si sono stufate
di soffrire. Sbattono la testa contro un muro una volta, due, tre, cento volte,
ma poi ad un certo punto dicono “basta” e cambiano strategia.
Personalmente ho investito (e investo) decine di migliaia di euro all'anno per la
mia formazione. Sono andato a conoscere personalmente personalità come T
Harv Eker, Robert Kiyosaki, Brian Tracy, Bob Proctor, Tony Robbins, Alejandro
Jodorowsky e tantissimi altri guru in giro per il mondo. E poi, ho anche
investito decine di migliaia di euro in investimenti pecuniari.
Indovina un po'? I soldi impiegati negli investimenti sono quasi tutti andati
persi.
I soldi investiti nella mia crescita interiore, sono quelli che mi hanno
dato i migliori frutti e continuano a darmene, sempre di pi..
Il suggerimento più spassionato che ti posso fare è di investire ALMENO il 5%
dei tuoi guadagni per la tua crescita interiore: . l'unica cosa che puoi
acquistare e che non puoi mai perdere e che non ti potranno mai sottrarre
(a differenza di uno smartphone, un abito, una casa o una automobile). ;)

Nel momento in cui investi in te stesso, rinunciando magari a comprare un
oggetto materiale, nel tuo subconscio avviene qualcosa di importante: una
parte di te comprende che per te, TU sei pi. importante delle cose
materiali che vedi intorno a te. Avviene una magia... perch. ti stai amando,
stai mettendo te stesso al primo posto.
Se invece compri un bel vestito o un cellulare, stai portando il focus verso
l'esterno: così GLI ALTRI ti vedranno più bello o più figo, se hai un cellulare
all'ultima moda.
La vera origine per cui ci facciamo tante pippe mentali quando dobbiamo
investire su noi stessi e sulla nostra crescita interiore, è che di fondo c'. quel
senso di separazione di cui ti ho parlato all'inizio di questo Special Report.
Ricordi? Quando ci siamo separati dall'Uno e siamo atterrati in questa terza
dimensione, abbiamo portato con noi quel senso di disconnessione dal
nostro Dio/Dea interiore. Questa disconnessione si manifesta anche sotto
forma di separazione tra Spirito e Materia (soldi).
In realtà, come abbiamo visto all'inizio di questo Report, energia e materia
sono la stessa cosa, quindi non esiste nulla che non sia energia, quindi non
esiste nulla che non sia spirituale.

Qual'è stato il trucco che hanno usato ai tuoi danni le grandi religioni?
Ti hanno fatto credere – facendo leva su questa separazione interiore tra
spirito e materia – che per essere spirituali, bisogna essere poveri.
Anche questa è una convinzione. Anche questo è un programma.
Poiché tu sei una persona fondamentalmente buona, non vorrai mai essere una
persona non-spirituale, quindi inconsciamente sceglierai di essere povero.

Ecco perché ci hanno marchiato a fuoco programmi come “il denaro è la radice
di tutti i mali”, “il denaro è lo sterco del diavolo”, etc.
Mai come adesso, c'è una necessità assoluta di ripulire la definizione
inconscia del Denaro.
Si tratta pur sempre di pezzi di carta utili per lo scambio di merci. Non è
possibile che abbia fatto tanto male in giro per il mondo! Sono solo pezzi di
carta. Non possono fare del male. E non possono fare del bene. Sono solo
pezzi di carta. Siamo noi che possiamo fare del bene o del male! Siamo
noi che abbiamo il potere, non la carta!
[NOTA: anche in questo caso, il trucchetto è di farti credere che il potere sia
all'esterno di te (nel denaro). Mentre invece, il potere è solo in te.]
[APPROFONDIMENTO: Spirito e Materia: la Relazione energetica d'Amore]
Antidoto per l'Energia “I soldi sono la radice di tutti i
mali”:
Per sciogliere questa energia, ti suggerisco di lavorare su:
• I condizionamenti religiosi sul denaro
• Dissociazione tra spiritualità e povertà
• Ripulisci l'energia del denaro (dentro di te)
• Investire almeno il 5% del tuo reddito per la tua crescita spirituale
Alcune affermazioni che puoi ripetere (o che ti puoi inserire, se sai come fare)
sono:

• I soldi sono spirituali
• Spiritualità è Ricchezza
• Il Denaro è Amore
Inoltre sono ottimi i lavori di:
• Perdonare il denaro per il male che ha fatto nel mondo nella storia
• Perdono me stesso per aver pensato male del denaro

 Fonte  Le 8 Energie per sbloccare il Denaro - Josè Scafarelli

Nessun commento:

Posta un commento