venerdì 2 febbraio 2018

I 10 PREGIUDIZI DA ABBANDONARE.. A UNA "CERTA ETA'"

1. SEGUIRE LE DIETE. Non funzionano. In più, a lungo andare comportano l'aumento del peso. Inoltre, rovinano l'umore, il carattere e peggiorano la qualità della vita.

2. TINGERE I CAPELLI BIANCHI. No, fare una tinta è diverso, lo potete fare quando volete. Quindi, fate le tinte che volete, e non per nascondere i capelli bianchi, ma per piacere a se stesse.


3. RIMANDARE A DOPO LE COSE IMPORTANTI. Le cose importanti e urgenti è ciò che dovete fare adesso, presto. Le cose urgenti ma non importanti sono la routine quotidiana alla quale occorre dedicare del tempo. Le cose non urgenti e non importanti sono spesso delle stupidaggini... E poi ci sono delle cose importanti e non urgenti. E' ciò che vi interessa davvero ma vi manca il tempo: dipingere, studiate le lingue straniere, ballare, viaggiare... Ecco, ad una certa età fa male rimandare queste cose importanti e non urgenti a dopo. Trovate almeno un'ora al giorno, o alcune ore alla settimana, e vedrete come cambia la vita.

4. VERGOGNARSI DEI PROPRI ERRORI. Una persona matura che racconta onestamente la storia delle proprie illusioni ispira e merita il rispetto. Se conserva anche l'autoironia è davvero l'alto pilotaggio!

5. "DEDICARSI" ai figli e ai nipoti. E' una grande felicità, essere necessari ai propri cari. Ma la felicità è anche quando i famigliari si sostengono aiutandosi a realizzare dei sogni.

6 RIPETERE ALL'INFINITO... ogni tanto, cambiate i soliti itinerari. Il cervello deve lavorare se volete che si creino delle connessioni neuronali nuove. Studiate qualcosa di nuovo! Dopo i 50 anni è fondamentale per la salute del cervello.

7. PREOCCUPARSI DI CIO' CHE PENSERANNO DI VOI. Alleggerisce la vita e aiuta a presentarsi i come si preferisce.

8. GIUSTIFICARE LA NON AZIONE DALL'ASSENZA DEI SOLDI. "Se avessi soldi l'avrei fatto.." Molta gente riesce a farlo lo stesso anche senza i soldi, spesso basta volerlo davvero - i soldi, in qualche maniera, si trovano.

9. DISPERARSI SE NON C'E' L'AMORE.

10. ESCLUDERE L'IMPOSSIBILE. Siate realisti, chiedete l'impossibile. Se prima non ne avevate la maturità o la forza interiore, adesso è ora...

(econet.ru)

pubblicato da Olga Samarina

La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento