mercoledì 15 novembre 2017

GIORNO 28: FORMAZIONE DELL’IMMAGINE

Per far fissare una rappresentazione-pensiero nella realta’ materiale, bisogna riprodurla sistematicamente.

Magari non ci crederete che tutto e’ cosi banale.

Ordinario lavoro di routine e nessuna magia.
Pero’ funziona realmente.

Solo che la gente manca la pazienza.
All’inzio entusiasti, poi perdono ogni interesse..
Per la materializzazione della diapositiva con obiettivi programmati e’ necessario girarla a mente un tempo sufficientemente lungo.

I miracoli non ci sono – infatti c’e il lavoro pratico del dirigere la realta’.

Se la ragione non e’ in contraddizione con il cuore, appare una forza inspiegabile – l’intenzione esterna, la quale materializza il settore dello spazio delle varianti, in conformità con il modo di pensare...
Il mondo si accorda letteralmente con quello che ne pensate.
La realizzazione materiale e’ inerte come il catrame, e la si puo’ vincere come una fortezza, con un lungo assedio.
Se intendete davvero di raggiungere i vostri obiettivi, dovete praticare la visualizzazione regolarmente.
(Dal Corso Transurfing in 78 Giorni)
La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento